00 6/11/2020 9:05 AM
Dalla comparativa di Motociclismo, la Multi 1260 ne esce per l’ennesima volta con le “ossa rotte”, sia nei confronti della BMW XR che della KTM1290. I difetti sono sempre i soliti, quelli che la moto si tira dietro da anni. Una ripresa tutt’altro che fluida e lineare, una frizione pesante che basta poco a mandare in crisi, e la cronica difficoltà a non allargare le curve. Vediamo se con il V4 si riuscirà a fare il passo avanti di cui c’è bisogno sin dalla presentazione della prima DVT.