339
 
   
   
   

 

 

 

 
Print | Email Notification    
Author
Facebook  

Nuova Multi V4 ?

Last Update: 10/31/2020 3:57 PM
OFFLINE
Post: 1,276
Registered in: 3/21/2012
Location: CASTELFIDARDO
MULTIfriend
8/1/2019 9:08 AM
 
Quote

Re:
chassid67, 01/08/2019 08.37:

E adesso possiamo dirlo. Ducati con il progetto DVT ha toppato di brutto. La prima serie con l’imbarazzante buco motore ed i problemi di stabilità ha affondato un progetto fatto troppo in fretta e con il solo scopo di inseguire BMW, che invece se ne è fregata, ha seguito i suoi tempi di sviluppo e continua a vendere campionate di moto. La 1260 è stata sicuramente un passo avanti (anche se a al prezzo della distruzione commerciale dell’usato 1200, e del dover ammettere di aver preso pe il culo i clienti per due anni), ma è inutile nascondersi dietro ad un dito, anche questa “toppa” non è servita ad un granché, il motore ha un’erogazione troppo poco regolare, una frizione imbarazzante e non è possibile nel 2019 che se sbagli marcia i basso ti ritrovi su di un trattore. So già che qualcuno si offenderà, ma non è certo questo l’intento, anche alla luce del fatto che una 1260 me la sono comprata pure io. Sinceramente la gestione Audi di Ducati mi sta lasciando basito non poco. Comunque il futuro è Multistrada 950 s bicilindrica e V4.



Errare è umano ma perseverare è diabolico! hai comprato addirittura due moto con il buco, non te ne bastava una ? 😁
Tutte queste lamentele ancora del buco ... come se qualcuno vi avesse obbligato a comprarla e guidarla per forza, sinceramente non capisco.
Ma non l'avete provata prima ? spendete 20 mila euro sulla fiducia?
Appurato che il buco c'è e si sente se uno viene dalla 1200 precedente e che ad alcuni può (giustamente) dare fastidio, ma il test ride serve a questo, io ho avuto la 1200 MY 2012 che ha 40 mila km mi ha lasciato a piedi ( e qui potevo lamentarmi e l'ho fatto, cuscinetti di banco andati), provai la 1200 DVT , mi accorsi subito dell'erogazione completamente diversa, meno brutale ma più fruibile, per come interpreto la moto io direi un miglioramento ( parere puramente personale) ci ho fatto 40 mila km soddisfattissimo, zero problemi, quest'anno ho preso la 1260 solo perchè era salita la scimmia che altro.
Capisco le lamentele dovute a noie meccaniche o cose non messe in conto come ad esempio il consumo d'olio ma lamentarsi del carattere della moto dopo aver avuto la possibilità di provarla e stra provarla no, mi dispiace sarà un mio limite ma non lo capisco proprio!


OFFLINE
Post: 235
Registered in: 8/3/2018
Location: BORGONOVO VAL TIDONE
MULTIfriend
8/1/2019 9:16 AM
 
Quote

Re: Re:
nikkyo77, 01/08/2019 09.08:



Errare è umano ma perseverare è diabolico! hai comprato addirittura due moto con il buco, non te ne bastava una ? 😁
Tutte queste lamentele ancora del buco ... come se qualcuno vi avesse obbligato a comprarla e guidarla per forza, sinceramente non capisco.
Ma non l'avete provata prima ? spendete 20 mila euro sulla fiducia?
Appurato che il buco c'è e si sente se uno viene dalla 1200 precedente e che ad alcuni può (giustamente) dare fastidio, ma il test ride serve a questo, io ho avuto la 1200 MY 2012 che ha 40 mila km mi ha lasciato a piedi ( e qui potevo lamentarmi e l'ho fatto, cuscinetti di banco andati), provai la 1200 DVT , mi accorsi subito dell'erogazione completamente diversa, meno brutale ma più fruibile, per come interpreto la moto io direi un miglioramento ( parere puramente personale) ci ho fatto 40 mila km soddisfattissimo, zero problemi, quest'anno ho preso la 1260 solo perchè era salita la scimmia che altro.
Capisco le lamentele dovute a noie meccaniche o cose non messe in conto come ad esempio il consumo d'olio ma lamentarsi del carattere della moto dopo aver avuto la possibilità di provarla e stra provarla no, mi dispiace sarà un mio limite ma non lo capisco proprio!



Concordo pienamente... e poi se volevi una moto con l'erogazione che volevi tu, dovevi orientarti su un 4 cilindri giapponese (honda o kawa)... e non credere che loro non abbiano difetti.....
io arrivo da un 4 cilindri honda, e ho scelto ducati perché volevo un bicilindrico (con tutti i pro e i contro).
OFFLINE
Post: 278
Registered in: 12/8/2013
Location: CIANO D'ENZA
MULTIfriend
8/1/2019 9:48 AM
 
Quote

Re: Re:
nikkyo77, 01/08/2019 09.08:



Errare è umano ma perseverare è diabolico! hai comprato addirittura due moto con il buco, non te ne bastava una ? 😁
Tutte queste lamentele ancora del buco ... come se qualcuno vi avesse obbligato a comprarla e guidarla per forza, sinceramente non capisco.
Ma non l'avete provata prima ? spendete 20 mila euro sulla fiducia?
Appurato che il buco c'è e si sente se uno viene dalla 1200 precedente e che ad alcuni può (giustamente) dare fastidio, ma il test ride serve a questo, io ho avuto la 1200 MY 2012 che ha 40 mila km mi ha lasciato a piedi ( e qui potevo lamentarmi e l'ho fatto, cuscinetti di banco andati), provai la 1200 DVT , mi accorsi subito dell'erogazione completamente diversa, meno brutale ma più fruibile, per come interpreto la moto io direi un miglioramento ( parere puramente personale) ci ho fatto 40 mila km soddisfattissimo, zero problemi, quest'anno ho preso la 1260 solo perchè era salita la scimmia che altro.
Capisco le lamentele dovute a noie meccaniche o cose non messe in conto come ad esempio il consumo d'olio ma lamentarsi del carattere della moto dopo aver avuto la possibilità di provarla e stra provarla no, mi dispiace sarà un mio limite ma non lo capisco proprio!





Be anche io ne ho comprate 2 perchè mi piace tantissimo,nn c'è altra moto che comprerei semplicemente perchè non mi piacciono esteticamente(KTM o XR).....ma questo non significa non poter dare un opinione di cio' che va o che non va (tra l'altro a ragion veduta)
La 1200DVT è stato qualcosa di veramente toppato,la prima 2015 era tutto cio' che nn doveva essere,un motore che nn era nemmeno da mettere sul mercato,ma come detto la fretta,il dover cmq fare pagare a qualcuno (noi) un progetto toppato in pieno.
Poi anche io cel'ho ancora,e la tengo perchè nulla mi piace di piu'....ma questo non puo' obbligare me o altri a non fare critiche,o a dire che tutto va a meraviglia....
Cmq diro' di piu' motoristicamente con 1200cc di peggio nn era possibile fare:
prestazioni non all'altezza,regimi medi inesistenti,motore che sembra sempre ingolfato e mai in coppia sotto 7000giri,beve poco solo perchè appunto non è mai in coppia,e mangia pure dell'olio...
Voi pensatela come volete ma il sollevamento dall'incarico del genio che l'ha progettata è la piu' bella notizia in merito al motore DVT [SM=x52782] [SM=x52782] [SM=x52782] [SM=x52782]
OFFLINE
Post: 707
Registered in: 9/21/2008
MULTIfriend
8/1/2019 10:10 AM
 
Quote

Re:
chassid67, 01/08/2019 08.37:

E adesso possiamo dirlo. Ducati con il progetto DVT ha toppato di brutto. La prima serie con l’imbarazzante buco motore ed i problemi di stabilità ha affondato un progetto fatto troppo in fretta e con il solo scopo di inseguire BMW, che invece se ne è fregata, ha seguito i suoi tempi di sviluppo e continua a vendere campionate di moto. La 1260 è stata sicuramente un passo avanti (anche se a al prezzo della distruzione commerciale dell’usato 1200, e del dover ammettere di aver preso pe il culo i clienti per due anni), ma è inutile nascondersi dietro ad un dito, anche questa “toppa” non è servita ad un granché, il motore ha un’erogazione troppo poco regolare, una frizione imbarazzante e non è possibile nel 2019 che se sbagli marcia i basso ti ritrovi su di un trattore. So già che qualcuno si offenderà, ma non è certo questo l’intento, anche alla luce del fatto che una 1260 me la sono comprata pure io. Sinceramente la gestione Audi di Ducati mi sta lasciando basito non poco. Comunque il futuro è Multistrada 950 s bicilindrica e V4.



Come al solito usi parole sproporzionate, termini inadeguati e commenti a dir poco ridicoli, ma perché non ti compri un bel supertenerè milledue e vai a sparare i tuoi commenti sul forum di tenerè Italia

OFFLINE
Post: 1,276
Registered in: 3/21/2012
Location: CASTELFIDARDO
MULTIfriend
8/1/2019 10:24 AM
 
Quote

Forse non mi sono spiegato bene.... il fatto che il DVT sia stato apprezzato o meno è una faccenda del tutto personale, a te come ad altri non piace e rispetto la tua opinione ci mancherebbe, a me come ad altri il DVT piace molto, piu del precedente motore, io sto dicendo che sembra che qualcuno abbia costretto a farvi comprare per forza questa moto senza averla mai provata.
Si parlava che il DVT sarebbe stato abbandonato con l'arrivo della 1260 invece a quanto pare..... e ora se mettessero un bel V4 DVT ?
OFFLINE
Post: 707
Registered in: 9/21/2008
MULTIfriend
8/1/2019 10:50 AM
 
Quote

Re: Re: Re:
BelloCroccante, 01/08/2019 09.48:



Be anche io ne ho comprate 2 perchè mi piace tantissimo,nn c'è altra moto che comprerei semplicemente perchè non mi piacciono esteticamente(KTM o XR).....ma questo non significa non poter dare un opinione di cio' che va o che non va (tra l'altro a ragion veduta)
La 1200DVT è stato qualcosa di veramente toppato,la prima 2015 era tutto cio' che nn doveva essere,un motore che nn era nemmeno da mettere sul mercato,ma come detto la fretta,il dover cmq fare pagare a qualcuno (noi) un progetto toppato in pieno.
Poi anche io cel'ho ancora,e la tengo perchè nulla mi piace di piu'....ma questo non puo' obbligare me o altri a non fare critiche,o a dire che tutto va a meraviglia....
Cmq diro' di piu' motoristicamente con 1200cc di peggio nn era possibile fare:
prestazioni non all'altezza,regimi medi inesistenti,motore che sembra sempre ingolfato e mai in coppia sotto 7000giri,beve poco solo perchè appunto non è mai in coppia,e mangia pure dell'olio...
Voi pensatela come volete ma il sollevamento dall'incarico del genio che l'ha progettata è la piu' bella notizia in merito al motore DVT [SM=x52782] [SM=x52782] [SM=x52782] [SM=x52782]



Forse sarà l'età ma a me il 1200dvt piace! perché se voglio passeggiare con mia moglie viaggio tranquillo con un filo di gas come su mai una Ducati prima, se voglio andare solo con amici, tengo il motore bello allegro come su una cbr600 e la moto va come in treno, volta in un fazzoletto frena da paura e scalda il giusto per avere un cilindro sotto il sedere, i consumi sono buoni e gli ingombri della moto,
anche con tutte le valigie montate,
é sempre contenuto, le 4 mappe sono comodissime e cambiano radicalmente la moto(ktm 1290 superadventure gran motore ma ti cuociono le parti intime, la frenata salvo cambiare le Pastiglie e montare le zcoo sono al limite per una moto così, non hai più gomma davanti dopo solo 3000km! e a velocità fuori codice balla come una biscia, quando cambi mappa lo puoi fare solo al motore, mentre se vuoi cambiare anche le sospensioni devi farlo da fermo, con le valigie montate è larghissima e nel bauletto ci sta un solo casco) quindi si è vero la moto non è perfetta ma ha tanti pregi e l'erba del vicino non è sempre più verde, devi mettere sulla bilancia diversi pesi e scegliere quello più adatto ai tuoi gusti!
Quando provai il K1290 ne rimasi entusiasta perché il motore prepotente ti nasconde altri "problemi" che subito non noti!
Ma la moto per come la vivo io non è solo motore e nella vita quotidiana si apprezzano anche altre cose!
Sembra una stupidata ma per esempio.. Mi è capitato spesso di usare la mappa urban quando ero carico come un mulo su in due e dover fare manovre "noiose" a bassa velocità o da fermo perché riuscivo a toccare bene terra e fare più forza con le gambe e tutto con un click di 5 sec.. Tipo sali scendi da traghetti, manovre in salita/discesa ecc..
La cosa che mi da veramente noia è che mangia l'olio.. Ma solo perché sulle Ducati non è mai capitato.. Se vieni da bmw non ci faresti caso perché ne hanno sempre mangiato..
[Edited by multitato 8/1/2019 10:53 AM]
OFFLINE
Post: 278
Registered in: 12/8/2013
Location: CIANO D'ENZA
MULTIfriend
8/1/2019 10:56 AM
 
Quote

Re:
nikkyo77, 01/08/2019 10.24:

Forse non mi sono spiegato bene.... il fatto che il DVT sia stato apprezzato o meno è una faccenda del tutto personale, a te come ad altri non piace e rispetto la tua opinione ci mancherebbe, a me come ad altri il DVT piace molto, piu del precedente motore, io sto dicendo che sembra che qualcuno abbia costretto a farvi comprare per forza questa moto senza averla mai provata.
Si parlava che il DVT sarebbe stato abbandonato con l'arrivo della 1260 invece a quanto pare..... e ora se mettessero un bel V4 DVT ?




La futura V4 non avra' fasatura variabile!
OFFLINE
Post: 1,276
Registered in: 3/21/2012
Location: CASTELFIDARDO
MULTIfriend
8/1/2019 11:59 AM
 
Quote

Re: Re:
BelloCroccante, 01/08/2019 10.56:




La futura V4 non avra' fasatura variabile!



La terranno come evoluzione per il primo restyling ... non si possono mica giocare tutto subito 😁


OFFLINE
Post: 278
Registered in: 12/8/2013
Location: CIANO D'ENZA
MULTIfriend
8/1/2019 12:06 PM
 
Quote

Re: Re: Re:
nikkyo77, 01/08/2019 11.59:



La terranno come evoluzione per il primo restyling ... non si possono mica giocare tutto subito 😁






[SM=x52767] in effetti potrebbe essere,ma dai speriamo che a sto giro ci prendano subito.
OFFLINE
Post: 215
Registered in: 4/29/2019
Location: CEPRANO
MULTIfriend
8/1/2019 12:24 PM
 
Quote

E che Cazz e io che da BMW sono passato a Ducati perchè assolutamente non volevo il Gs!!
Ora mi dite che ho un attrezzo agricolo?
Ma Ducati non faceva gran moto?

Io ci ho fatto solo 200 km, per motivi di salute, ma non mi sembra tutto questo sfacelo, certo la folle non si trova, ma avete mai provato un cambio BMW?
Fatevi un giro!
I freni, il tanto decantato ESA...
E ci vogliono un sacco di soldoni, allora meglio Jap.




LA MOTO E' LIBERTA' E LA LIBERTA' E' IN MOTO
OFFLINE
Post: 12,338
Registered in: 7/3/2006
Location: GENOVA
MULTIfriend
8/1/2019 1:46 PM
 
Quote

Dopo 100k km con la prima 1200 di massima soddisfazione
dopo 12k km con la 1260 ... la soddisfazione non è certo la stessa.
Confido quindi sulla nuova V4 sperando che sia una moto sportiva con vocazione anche turistica e non viceversa.
Discorso motore, visto che sono un ottimista di natura, ricordo ai detrattori del 4 cilindri l’Aprilia tuono . [SM=x52773]

fino [SM=x52783]
OFFLINE
Post: 1,096
Registered in: 10/17/2012
Location: BOLOGNA
MULTIfriend
8/1/2019 2:16 PM
 
Quote

Come volevasi dimostrare, su questa pagina è davvero difficile fare un discorso serio e strutturato, molto meglio, e molto più frequentata, la pagina FB, dove le critiche non sono bollate in questo modo, e dove ci si confronta senza talebanismi. Se voi siete contenti che in questi quattro anni scarsi siano stati già montati due motori differenti, salvo poi abbandonarli tutti e due per il V4, non so cosa dirvi, così come non so cosa dire a chi difende Ducati per la prima 1200 DVT , dopo che lo stesso ingegnere responsabile l’ha praticamente sputtanata in più interviste al lancio della 1260. Io avevo la 1200 del 2012 con cui mi sono trovato più che bene, la 1260 l’ho comprata con cognizione di causa, ma nel giro di qualche mese ne ho notato i difetti (e non sono il solo, visto che in tanti la stanno dando dentro per il 950s), e dato che non sono sposato con Ducati, l’ho venduta, fortunatamente prima che perdesse il suo valore. Ripeto, queste sono le mie valutazioni, quelle altrui sono altrettanto valide e serie, restano però i fatti, e la logica commerciale ci dice che la prima a non aver MAI trovato la quadra in questo progetto è proprio Ducati.
[Edited by chassid67 8/1/2019 2:18 PM]
OFFLINE
Post: 32
Registered in: 9/19/2012
Location: LA SPEZIA
MULTIfriend
8/1/2019 4:29 PM
 
Quote

Dire che il progetto Multistrada dvt sia stato un flop mi sembra eccessivo dato il numero di vendite e il numero di clienti soddisfatte.
Detto questo la dvt non è sicuramente esente da difetti che la casa ha cercato di correggere.
Il famoso buco è solo il piu famoso, anche se ritengo molto piu grave il fatto che mangi olio motore e che la metà degli attuatori frizione sia stato sostituito.
Non credo comunque che il progetto sia stato partorito male. Nel 2015 quando è uscita ha segnato il puto di riferimento per il segmento, e la raputo ancora valida dopo questi anni.
La 1260 piu che un altra moto lo reputo un restyling di metà carriera, necessario per rinfrescare il mezzo in attesa che appunto il v4 fosse stato maturo.

La parentesi enduro invece la reputo un volere adeguare una moto esistente ad un mercato. In quel contesto ti do ragione che la moto è stata non pensata molto bene. La multi ì oltre a portarsi dietro i difetti della standard con l aumento dell escursione e la modifica del forcellone ha creato ulteriori problemi di baricentro eccessivamente alto e tiro catena (dovuto al fulcro ) sbagliato per l utilizzo

Detti questi problemi che sono oggettivamente riscontrabile bisogna fare i conti con le competitor : bmw e ktm non sono esenti da problemi , problemi che in alcuni casi sono molto piu pericolosi.

Sicuramente il v4 sara un evoluzione e pensando all utilizzo di questa moto lo trovo piu azzeccato, rinunciando però all aspetto fuoristradistico.
Conoscendo il v4 sara molto piu fluido in basso ( eliminado le incertezze di erogazione ) e andra molto piu forte in altro dato il frazionamento diverso. ricordo anche che il v4 pesa meno del nostro "amato" v2.
Un dubbio che mi viene invece è legato all utilizzo di questo motore in ambito turing. Tolto il fatto che la panigale v4 consuma come una ferrari, spero che l adeguamento di potenza rispetto alla sportiva garantisca percorrenze adeguate alla destinazione di utilizzo

Insomma vedremo che succede e quando la presenteranno. Io sono molto curioso del nuovo modello e sarei molto propenso a cambiare la mia 1200s con una futura v4. Non perche non mi sia trovato bene ma perche sto v4 mi fa impazzire .... ( anche se questo è del tutto soggettivo )
OFFLINE
Post: 235
Registered in: 8/3/2018
Location: BORGONOVO VAL TIDONE
MULTIfriend
8/1/2019 6:24 PM
 
Quote

Per me è la prima multistrada, non ho provato nessun 1200, quindi non posso fare un confronto....
Ma dal momento in cui ha iniziato ad interessarmi a ducati, sapevo che sarei passato da un 4 cilindri (con erogazione lineare) a un 2 con tutti i suoi difetti..... ripeto le giapponesi non sono esenti da difetti e neanche i competitor diretti di ducati sono esenti da difetti.....
Poi quando sono andato a provarla mi sono trovato subito bene....
In una moto bisognerebbe considerare tutto il pacchetto, dotazioni, estetica, ecc ecc....
Voi a maggior ragione che arrivate dai 1200 DVT nel test ride non vi siete accorti del buco?
Per me al momento (non ho provato il 1250 gs) ducati è il compromesso migliore tra pregi e difetti rispetto a tutte le altre moto....
Non voglio fare tragedie e ne polemiche... si stà semplicemente discutendo....
[Edited by Cbpaolino 8/1/2019 6:27 PM]
OFFLINE
Post: 26,686
Registered in: 10/29/2004
Location: USMATE VELATE
MULTIfriend
8/2/2019 8:25 AM
 
Quote

Dopo aver cambiato la sella bassa di serie la 1260 ha solo un difetto.....scalda troppo il [SM=x52778] figuriamoci un 4 ,sarà un forno.
Il 4 e più largo ,è più pesante ,consuma di più ,costano di più i tagliandi ma sopratutto sembra di andare in macchina ,ecco perché non voglio una moto 4 cilindri ,se voglio andare in macchina compro una spider non una moto.




OFFLINE
Post: 391
Registered in: 3/27/2019
MULTIfriend
8/2/2019 9:11 AM
 
Quote

multimarco, 02/08/2019 08.25:

Dopo aver cambiato la sella bassa di serie la 1260 ha solo un difetto.....scalda troppo il [SM=x52778] figuriamoci un 4 ,sarà un forno.
Il 4 e più largo ,è più pesante ,consuma di più ,costano di più i tagliandi ma sopratutto sembra di andare in macchina ,ecco perché non voglio una moto 4 cilindri ,se voglio andare in macchina compro una spider non una moto.

Giusto.... Se non c'è vibrazione, non c'è emozione! [SM=x52783]




Multistrada 950S
OFFLINE
Post: 1,276
Registered in: 3/21/2012
Location: CASTELFIDARDO
MULTIfriend
8/2/2019 9:16 AM
 
Quote

Re:
Nikvix, 02/08/2019 09.11:

Giusto.... Se non c'è vibrazione, non c'è emozione! [SM=x52783]



Se vuoi le vibrazioni prendi un S100XR , batte tutti a livello di vibrazioni... fastidiose ! 😂


OFFLINE
Post: 391
Registered in: 3/27/2019
MULTIfriend
8/2/2019 11:40 AM
 
Quote

Re: Re:
nikkyo77, 02/08/2019 09.16:



Se vuoi le vibrazioni prendi un S100XR , batte tutti a livello di vibrazioni... fastidiose ! 😂



Ma, visto che non voglio vibrazioni fastidiose, mi tengo la mia bella multina!




Multistrada 950S
OFFLINE
Post: 6,224
Registered in: 7/23/2006
MULTIfriend
8/2/2019 2:36 PM
 
Quote

Fatto il viaggio in Sardegna con un amico e la sua S1000XR; consuma di più della mia dvt, che ora a 13'000 consuma poco olio ... rimane solo il buco ... amen ... ma 4 cilindri giammai




.

.
OFFLINE
Post: 491
Registered in: 3/4/2018
Location: ROMA
MULTIfriend
8/2/2019 7:04 PM
 
Quote

chassid67, 01/08/2019 08.37:

E adesso possiamo dirlo. Ducati con il progetto DVT ha toppato di brutto. La prima serie con l’imbarazzante buco motore ed i problemi di stabilità ha affondato un progetto fatto troppo in fretta e con il solo scopo di inseguire BMW, che invece se ne è fregata, ha seguito i suoi tempi di sviluppo e continua a vendere campionate di moto. La 1260 è stata sicuramente un passo avanti (anche se a al prezzo della distruzione commerciale dell’usato 1200, e del dover ammettere di aver preso pe il culo i clienti per due anni), ma è inutile nascondersi dietro ad un dito, anche questa “toppa” non è servita ad un granché, il motore ha un’erogazione troppo poco regolare, una frizione imbarazzante e non è possibile nel 2019 che se sbagli marcia i basso ti ritrovi su di un trattore. So già che qualcuno si offenderà, ma non è certo questo l’intento, anche alla luce del fatto che una 1260 me la sono comprata pure io. Sinceramente la gestione Audi di Ducati mi sta lasciando basito non poco. Comunque il futuro è Multistrada 950 s bicilindrica e V4.

Non è che uno si offenda o che non si possano fare certi discorsi. È che questi argomenti li hai già tirati fuori un paio di volte e - giusto o sbagliato che sia - qui sei in minoranza. Non è che il discorso diventa costruttivo solo se ti si da ragione. Io non ho - o non avverto - buco, non ho - o non ho la sensazione - di essere su un trattore a basso numero di giri, non ho - o non sento - difficoltà con la frizione. Giusto il consumo d’olio (smentisco un mio post precedente in merito) è elevato. Sono un multistradista felice (oserei dire, assai felice, finora) senza essere ducatista a oltranza, dopo varie marche di moto.
Debbo ritenermi poco incline al dibattito, oppure posso fondarmi sulle mie (discutibilissime, per carità) sensazioni?




"For what is a man, what has he got
If not is bike, then he has naught..."
New Thread
 | 
Reply
Cerca nel forum
Tag discussione
Discussioni Simili   [vedi tutte]

Home Forum | Album | Users | Search | Log In | Register | Admin
Create your free community and forum! Register to FreeForumZone
FreeForumZone [v.5.2] - Leggendo la pagina si accettano regolamento e privacy
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 2:50 AM. : Printable | Mobile
Copyright © 2000-2020 FFZ srl - www.freeforumzone.com